Banner
Abstract
Cefalea cervicogenica
pubblicato nel Marzo - Aprile 2018 nella rivista Il Fisioterapista - fascicolo n.2
di Alice Tiberi

Il termine cefalea cervicogenica si riferisce a un dolore ripetitivo e persistente in area cervicale e cranica che si verifica secondariamente ad anomalie della colonna cervicale. I principali segni e sintomi includono solitamente dolore alla testa unilaterale, associato a dolore e restrizione nei movimenti del collo. Gli individui affetti da questa patologia sperimentano una considerevole restrizione della funzionalità quotidiana, una limitazione della partecipazione sociale e lamentano una qualità di vita inferiore rispetto ai sani.