Banner
Home prossimo numero Laserterapia e diatermia capacitivo-resistiva: appropriatezza clinica nella prescrizione
Laserterapia e diatermia capacitivo-resistiva: appropriatezza clinica nella prescrizione

La laserterapia e la diatermia capacitivo-resistiva sono attualmente tra le terapie strumentali più utilizzate in ambito fisioterapico, tanto per la loro efficacia quanto per la praticità e duttilità di impiego. La laserterapia utilizza la luce laser a fini terapeutici con effetti prevalenti di tipo analgesico, antinfiammatorio e biostimolante; la diatermia capacitivo-resistiva è una forma di termoterapia endogena che genera effetti biologici prevalentemente biostimolanti e ipertermici.