Banner
Home prossimo numero
Come la risposta alla cronicità sta cambiando i modelli assistenziali

Le malattie croniche costituiscono ormai il principale problema di salute pubblica a livello globale: quali sono le innovazioni culturali e organizzative necessarie per far fronte a questo problema? In questo articolo viene illustrato il Chronic Care Model, riferimento costante di tutte le politiche sanitarie mirate alla risposta alla cronicità.

 
Comunicazione alternativa aumentativa

L’applicazione delle tecnologie robotiche rappresenta una delle prospettive più promettenti nell’ambito della medicina fisica e riabilitativa: nel caso di soggetti colpiti da grave cerebrolesione sin dalle prime fasi del recupero possono essere presenti difficoltà di espressione verbale che possono permanere anche in fase cronica, riducendo la capacità del soggetto di comunicare adeguatamente, di vivere in modo indipendente, di partecipare alla vita sociale o lavorativa, di costruire e mantenere una relazione con i propri familiari e amici. Risultano utili in questi casi strumenti di comunicazione alternativa aumentativa: una delle possibilità future è costituita dallo sviluppo delle interfacce cervello-computer (BCI) in grado di fornire a persone con gravissima disabilità la possibilità di comunicazione e di controllo ambientale indipendenti dal controllo motorio.

 
Artrosi al ginocchio

L’artropatia degenerativa di ginocchio sintomatica è tra le più comuni forme di osteoartrosi e una delle principali cause di disabilità nella popolazione adulta. È una condizione cronica degenerativa che porta a dolore, infiammazione e rigidità articolare,come risultato di una degradazione cartilaginea, di un rimodellamento dell’osso subcondrale e della formazione di osteofiti. Le conseguenze sui soggetti affetti, sono rilevanti in termini di riduzione della capacità funzionale, della produttività e della qualità di vita.
In questo numero verranno analizzati i diversi aspetti di diagnosi, valutazione e trattamento.

 
Procedure interventistiche in riabilitazione

Quali sono le procedure interventistiche in ambito riabilitativo? Un dossier dedicato a cosa sia possibile fare utilizzando procedure quali la litoclasia percutanea ecoguidata, l’ossigeno-ozono terapia, le onde d’urto focali, il blocco nervoso in patologie quali lombalgia, tendinopatia calcifica della cuffia dei rotatori, capsulite adesiva di spalla, tendinopatie e patologie dell’osso.